27.04.2012 / La modernità, vero valore? Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 16 Aprile 2012 07:20

Venerdì 27 aprile 2012 - ore 20.15
Presso la Sala Polifunzionale della Cassa Rurale di Tuenno - Val di Non
(Via Marconi, 58 - Cles)

LA TEMATICA DEL CONVEGNO
La chiamano modernità. Essa ha radicalmente influenzato i nostri comportamenti, le abitudini e le relazioni di ognuno di noi. Partendo da questo punto di vista, si vogliono affrontare temi caldi e controversi come il consumismo, la frenesia, il mercato e il denaro come uniche ragioni di vita; e poi l’emarginazione degli anziani, l’individualismo, la cancellazione della saggezza contadina e il mito della “crescita” continua.

I RELATORI
Marcello Farina: Sacerdote, docente di filosofia all'Università di Trento e al Corso Superiore di Scienze Religiose della "Fondazione Kessler", studioso di Schleiermacher e Kierkegaard, predicatore e conferenziere amato da una vasta schiera di credenti critici e "lontani" in ricerca, è autore di diversi saggi di filosofia, teologia e storia.

Massimo Fini: arriva al giornalismo nel 1970 all' Avanti. Alla fine del 1972 passa, come inviato, all'Europeo di Tommaso Giglio e Oriana Fallaci. Negli anni successivi è tra i giornalisti e intellettuali più apprezzati a livello nazionale e collabora con le maggiori testate giornalistiche. E’, inoltre, scrittore di numerose opere letterarie, tra cui “La ragione aveva torto?” e “Il conformista”.

Walter Nicoletti, giornalista trentino, già conduttore di numerosi programmi su emittenti locali, sarà il moderatore del convegno.

INGRESSO LIBERO

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Aprile 2012 19:33