Pubblicazioni

Il Nodo di Gordio

Oltre Lepanto

Festival della sicurezza

Festival della Sicurezza

Pergine Valsugana 17/18/19
Settembre 2010

OSCE

ORSAM


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Rassegna stampa
Il Trentino - 21 settembre 2013 / Tre perginesi e l'esplorazione spaziale PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 21 Settembre 2013 18:47

 
L'Adige - 21 agosto 2013 / Leopardi illumina la Valsugana PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 21 Agosto 2013 11:18

 
L'Adige - 20 agosto 2013 / "Storia di un'anima": Leopardi è di nuovo tra noi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 20 Agosto 2013 17:43

 
Almanacco.cnr.it - 13 febbraio 2013 / Si discute delle rivolte arabe PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 13 Febbraio 2013 20:42

Gli effetti politico-sociali ed economici delle rivolte arabe e le dinamiche che coinvolgono i paesi che si affacciano sul Mediterraneo sono stati al centro del convegno 'La spada di Alessandro. Nuove vie della seta e crisi mediorientale', svoltosi a Pergine (Trento) e organizzato dal Centro Studi 'Vox Populi' e dalla rivista 'Il Nodo di Gordio'.

"La regione è stretta tra il conflitto che da tempo travaglia la Siria e i nuovi fuochi di guerra che infiammano il Mali, due fenomeni strettamente connessi fra loro", ha spiegato Gianandrea Gaiani, direttore di 'Analisi Difesa'. "Un groviglio di interessi economici e politici internazionali sta facendo dell'area che va dal Medioriente sino al Sahel nordafricano il banco di prova di nuove strategie geopolitiche contrastanti".

Leggi tutto...
 
Il Trentino - 5 febbraio 2013 / Un secolo di dischi raccontato da Merlin PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 05 Febbraio 2013 08:24

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Febbraio 2013 08:26
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Il Grigiocrate

Notizie flash

Fonte: Linea Quotidiano Nazionalpopolare (19.01.2010)

La Presidenza dell’OSCE può essere un’altra occasione di rinnovamento
Il Kazakistan è il primo Paese a maggioranza musulmana a guidare la spesso dimenticata Organizzazione di Vienna


Dal primo giorno del mese corrente il Kazakistan ha assunto la presidenza di turno dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE), nata come CSCE nel 1973 e principale organismo internazionale per la difesa di diritti umani. Un traguardo importante e ambizioso, un passo in avanti la cui emblematicità non è di poco conto per questo Paese rappresentativo dell’intera compagine turcofona ed eurasiatica, nonché crocevia nevralgico fra l’Est e l’Ovest del mondo. Un altro primato conseguito dal Kazakistan, attraverso il conseguimento di questa Presidenza, è quello di essere la prima fra le ex Repubbliche sovietiche ad assumere questo ruolo di guida alla testa delle 56 nazioni rappresentate dall’OSCE, nonché la prima fra le nazioni in cui la fede dominante è quella islamica.

Leggi tutto...

I nostri Social Network



Contatore

Utenti : 27
Contenuti : 579
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 1440594