Pubblicazioni

Il Nodo di Gordio

Oltre Lepanto

Festival della sicurezza

Festival della Sicurezza

Pergine Valsugana 17/18/19
Settembre 2010

OSCE

ORSAM


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Diritto allo studio e sviluppo sostenibile PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 08 Febbraio 2012 09:13

Nel comunicato finale della Conferencia Mundial de Educación Superior 2009, tenuta a Parigi dall’UNESCO dal 5 all’8 Luglio 2009, che riprende l’art 26 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, si afferma come principio fondamentale che l’educazione, inferiore, superiore ed universitaria, è un bene pubblico.


Ne consegue che i Governi devono garantire a tutti i cittadini non solo l’accesso, ma anche l’esito del processo formativo, in termini di tempi e di qualità, predisponendo risorse strutturali ed umane congrue al raggiungimento di tali obiettivi. Inoltre, le organizzazioni governative devono vigilare sulla qualità del processo in modo da superare una prassi assai diffusa, specialmente in Italia, che trasforma le Università da centro di formazione e di ricerca in “fabbrica di titoli”.
Tali fondamenta della formazione assumono maggiore importanza nell’attuale fase dell’economia mondiale, dominata dalla globalizzazione dei mercati, dall’internazionalizzazione della produzione, dai massicci movimenti di popolazione, da un modello di sviluppo basato sull’esasperato consumismo, a scapito della qualità della vita, della dignità umana e della tutela dell’ambiente.
Una formazione diffusa, in ambito spaziale, e permeante, in quello della struttura sociale delle popolazioni tutte, costituisce la pietra angolare per l’affermazione dello sviluppo sostenibile, che tenga conto della felicità dell’uomo e della preservazione delle risorse del Pianeta.
Formazione universitaria e sostenibilità, quindi, sono i temi centrali del dibattito che si svilupperà nell’8° Congreso Internacional de Educación Superior, che si terrà a L’Avana dall’11 al 17 Febbraio 2012 cui parteciperanno i Professori Nicolino Castiello - Presidente del Coordinamento dei Corsi di Laurea in Progettazione Gestione dei Sistemi Turistici (PGST) e in Scienze del Turismo ad Indirizzo Manageriale (STIM) e coordinatore nazionale del Progetto di Ricerca A.Ge.I. “Riscaldamento Globale, Tutela e Salvaguardia delle Face Costiere – Elio Cosentino – Direttore dell’Istituto Europeo per lo Sviluppo Sostenibile (I.E.S.S) con sede a Colonia (Germania).

Prof. Nicolino Castiello
Dipartimento di Analisi dei Processi ELPT
Sezione Scienze Geografiche
Presidente dei Corsi di Laurea in Scienze del Turismo ad Indirizzo Manageriale e in Progettazione e Gestione di Sistemi Turistici.

 

Il Grigiocrate

Notizie flash

LA NACION - Lunedì 11 gennaio del 2010



HA ANNUNCIATO CHE 7000 MILIONI DI DOLLARI SI DESTINERANNO AD UN FONDO PER LO SVILUPPO; HA ORDINATO AI MILITARI DI CONTROLLARE L'AUMENTO DEI PREZZI
 
CARACAS.- In una controversa iniziativa destinata a combattere la recessione, il presidente del Venezuela, Hugo Chàvez, ha annunciato che la Banca Centrale del suo paese trasferirà in pochi giorni 7000 milioni di dollari dalle sue riserve internazionali ad un fondo per lo sviluppo.
Il presidente ha annunciato la misura ieri sera, un giorno dopo che il suo governo mettesse in marcia una sostanziale svalutazione del bolivar, che ha spinto i venezuelani nei negozi per paura che i prezzi crescano nel paese raggiungendo la maggiore inflazione dell'America Latina.

 

Leggi tutto...

I nostri Social Network



Contatore

Utenti : 20
Contenuti : 579
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 1403938