Pubblicazioni

Il Nodo di Gordio

Oltre Lepanto

Festival della sicurezza

Festival della Sicurezza

Pergine Valsugana 17/18/19
Settembre 2010

OSCE

ORSAM


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Osservatorio geopolitico


Il “Tamburo del Mondo” degli sciamani è giunto nella capitale della Repubblica di Tuva PDF Stampa E-mail
Scritto da Ermanno Visintainer   
Martedì 26 Maggio 2009 15:15

L’agenzia stampa russa, www.Interfax-Russia.ru riporta la notizia inerente all’arrivo a Tuva, nella Siberia centro-meridionale, del Tamburo sciamanico dei Sami, questa stirpe ugro-finnica del Nord - Europa rimasta fedele alle antiche credenze sciamaniche e “pagane”. Lo strumento cui è stato attribuito l’appellativo di “Tamburo del Mondo” fa parte di un progetto internazionale di sensibilizzazione verso la sacralità della natura ed è partito da Oslo nel ottobre del 2006.

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Novembre 2009 13:33
Leggi tutto...
 
La Turchia in Mongolia assume il patrocinio della propria storia PDF Stampa E-mail
Scritto da Ermanno Visintainer   
Lunedì 25 Maggio 2009 15:14

L’articolo di Süleyman Kurt, giornalista di Zaman online, pubblicato il 04 Ottobre 2008, riferisce di un viaggio di Erdoğan in Mongolia e Asia Centrale, interrotto bruscamente a causa di tensioni interne alla Turchia.

A prescindere dall’esito delle visite ufficiali lo scritto desta un certo interesse per le tematiche ivi contenute. Il giornalista riepiloga il punto di vista di Ankara nei confronti di quest’area del mondo, le cui finalità lungi dall’essere meramente economiche sono altresì culturali.

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Novembre 2009 13:34
Leggi tutto...
 
La roulette elettorale non sarà gratis per l’economia PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 18 Maggio 2009 15:11

L’incertezza frenerà l’attività industriale e aumenterà la disoccupazione, però il dollaro rimarrà stabile.

Il tuo browser potrebbe non supportare la visualizzazione di questa immagine.Due fonti di informazione bancaria alle quali ha avuto accesso questo giornale non prevedono turbolenze finanziarie, però avvertono che ci sarà una decelerazione dell’economia. Opinione che condividono anche altri esperti.

In tarda serata, per posta elettronica, due banche di primo piano invieranno ai loro clienti VIP informazioni riservate su come la campagna elettorale inciderà sull’economia.

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Ottobre 2009 06:47
Leggi tutto...
 
L’Argentina firmò un “SWAP” con la Cina PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 18 Maggio 2009 15:10

La banca centrale ha notato che lo scambio di valuta toglie l’esclusività del dollaro nella “city”.

In caso di scarsa liquidità, il nostro paese si assicura continuando a ricevere merce cinese.

La Banca Centrale della Repubblica Argentina e la Banca Popolare Cinese hanno stretto un preaccordo per non impiegare il dollaro come valuta di interscambio commerciale tra i due paesi, per quanto riguarda transizioni economiche fino a 10000 milioni di divisa statunitense, iniziativa denominata come swap.

Questo secondo fonti della Banca Centrale, le quali assicurano che grazie a questo accordo diminuirà la pressione del dollaro sulla piazza locale e che il convegno segna un nuovo cammino nel commercio internazionale.

Leggi tutto...
 
La Turchia entrerà in Europa dall’Asia! PDF Stampa E-mail
Scritto da Ermanno Visintainer   
Domenica 10 Maggio 2009 15:08

Da un bilancio sommario fra le reazioni politiche interne della Turchia ai pregiudizievoli fatti di Davos, il conseguente temporaneo isolamento da parte di Europa e Stati Uniti e la politica estera perseguita negli ultimi anni, Abdülhamit Bilici, editorialista di Zaman, giunge alla conclusione che questo piccolo “errore di percorso” di Ankara non riuscirà a scalzare il paese dalla sua ormai consolidata posizione di mediatore regionale.

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Novembre 2009 13:34
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Il Grigiocrate

Notizie flash

Pubblicato dall'ORSAM - Centro di studi strategici per il Medio Oriente
Autori: Daniele Lazzeri & Ermanno Visintainer
Link:
http://www.orsam.org.tr/en/showArticle.aspx?ID=766 (en)
http://www.orsam.org.tr/tr/yazigoster.aspx?ID=2561 (tur)

Since some weeks the international public opinion and the media are questioning themselves about the soft attitude held by the world powers towards the firm response of the government of Bashar al-Assad against the internal Syrian rebellions.

In order to understand the uniqueness of the situation in Syria it’s sufficient to rely on the geography. Just by observing a political map of the Middle East, in fact, we can see as a country bordering to the north by Turkey, to the west by Lebanon and Israel, Jordan to the south and east by Iraq, would represent an area of extreme sensitivity for the Middle East’s balances. And this, without mentioning the fact that the opposite island situated in the Mediterranean Sea is called Cyprus, which in 2012, will assume the Presidency of the Council of the European Union. Anyway a still divided Cyprus, about which the Turkish Foreign Minister, Ahmet Davutoglu, has already announced that in the absence of an agreement on the reunification of the island, Ankara could not acknowledge the role of President of the EU.

Leggi tutto...

I nostri Social Network



Contatore

Utenti : 73
Contenuti : 579
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 1465281